Mapecoat ACT 021 per ambienti alimentari - Punto Ceramiche
Punto Ceramiche di Patrizia Paolino a Rosolini, offre un’ampia scelta di materiali e attrezzature per l’edilizia delle migliori marche. Forniamo Consulenza e Assistenza nella scelta dei materiali per la ristrutturazione della tua casa, con una serie di servizi edili presso il nostro Punto Vendita a Rosolini. TINTOMETRO COMPUTERIZZATO MAPEI
Siamo rivenditori specializzati nel Settore dell’Edilizia e delle attrezzature, Tintometro MAPEI, Pavimenti per Bagno e accessori e mobili, Piastrelle per pavimenti e rivestimenti, Idrosanitari, Materiali per le Imprese edili, Laterizi. Vendita al dettaglio di Ceramiche per pavimenti e rivestimenti, Intonaci, Ceramica uso tecnico ed industriale, Refrattari, Rivestimenti protettivi ed isolanti per la Casa.
16322
post-template-default,single,single-post,postid-16322,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,footer_responsive_adv,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Mapecoat ACT 021 per ambienti alimentari

Mapecoat ACT 021

Mapecoat ACT 021 per ambienti alimentari

Finiture murali dalle prestazioni superiori: MAPECOAT ACT 021

Mapecoat ACT 021 è lo smalto murale per ambienti alimentari (come magazzini, laboratori, zone di somministrazione), i quali devono sottostare a precise normative che stabiliscono le caratteristiche dei sistemi di verniciatura da utilizzare. Gli smalti murali Mapecoat ACT possiedono tutte le caratteristiche di legge e possono essere scelti nelle oltre 1000 tinte originali Mapei della Master Collection.

Mapecoat ACT 021 presenta un’elevata pulibilità e resistenza alle muffe. Ideale per industrie e negozi alimentari, supermercati, bar, ristoranti, mense aziendali o scolastiche. È lo smalto per la protezione e decorazione di ambienti con presenza di alimenti, che richiedono una resistenza prolungata alle operazioni di pulizia. Prodotto conforme ai requisiti previsti dal protocollo HACCP.

Ma cos’è? L’HACCP (acronimo dall’inglese Hazard-Analysis and Control of Critical Points) è un protocollo (ovvero un insieme di procedure) volto a prevenire le possibili contaminazioni degli alimenti. È stato introdotto in Europa negli anni novanta con la Direttiva 43/93/CEE e, dal 01/01/2006, con il Reg. CE 852/2004 che prevede l’obbligo di applicazione del protocollo HACCP per tutti gli operatori del settore alimentare.

Pareti e soffitti

Un sistema di verniciatura, per essere attestato come idoneo all’impiego in ambienti alimentari, deve aver superato prove relative a una serie di requisiti quali presa di sporco e cessione di odore. Ma non basta, ci sono prove fondamentali e specifiche per l’uso su soffitti e su pareti.

Prove di resistenza al lavaggio e pulibilità
Viene verificata l’idoneità di pareti e superfici aperte, soggette a frequenti operazioni di pulizia. In questo caso non è richiesta la resistenza alle muffe.

Prove di resistenza alla muffa
Viene verificata l’idoneità di soffitti e zone superiori, difficili da raggiungere nelle normali operazioni di pulizia.

Un sistema completo e sempre idoneo

Mapecoat ACT 021 è formulato con un elevato contenuto di polimero. Questo permette di ottenere una protezione durevole, resistente al lavaggio e facilmente pulibile . Mapecoat ACT 021 soddisfa i requisiti essenziali e particolari per l’idoneità in presenza di alimenti previsti dalla norma UNI 11021.

Test pulibilità UNI 11021
Tra i requisiti previsti dalla norma UN 11021, il test di pulibilità è la prova più difficile da superare, sotto l’aspetto formulativo e prestazionale del prodotto. Mapecoat ACT 021 supera tutti i test a pieni voti, risultando conforme per i vari utilizzi in ambito alimentare

Mapecoat ACT 021 una bella differenza
Grazie all’Advanced Coating Technology, messo a confronto con uno smalto murale generico, Mapecoat ACT 021 ottiene risultati superiori. Si dimostra più performante in tutti i parametri prestazionali, oltre che nelle sue peculiarità di prodotto.

Desideri saperne di più su Mapecoat ACT 021? Scrivici un messaggio…